28 aprile 2018 - 19 agosto 2018

Dal 28 aprile al 24 giugno 2018: dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 20. Dal 25 giugno al 19 agosto 2018: tutti i giorni dalle 21 alle 24

Ingresso libero

Cultura

Villa Mussolini, viale Milano n. 31

Sirene, latin lover e altri mostri marini

Dal 28 aprile al 19 agosto, a Villa Mussolini.

Il 28 aprile, a Villa Mussolini, inaugura la mostra site-specific Sirene, latin lover e altri mostri marini, a cura di Umberto Giovannini, in collaborazione con la Biennale del Disegno di Rimini, dedicata a narrazioni e storie illustrate che rievocano ambienti sottomarini, cartoline di spiaggia e fauna da balera. Per l’inaugurazione, la Villa si trasforma in una inedita Balera delle Meraviglie, gli affreschi, le sagomine e i disegni balneari prenderanno vita tutta la sera con il live del fantautore rivierasco Maggioli (Daniele Maggioli) e l’esplosiva musica anni Sessanta di tre Bomboloni alla crema e una Camilla (Camilla & i Bomboloni alla crema).

 

... Come possiamo rappresentare in modo ironico, in chiave contemporanea, l’universo balneare con i suoi tic, le sue leggende epiche e umane? Si tratta di un mondo che da oltre un secolo ha affascinato creatori di immagini e narratori, pubblicitari e musicisti, stilisti e teatranti. A plasmare questo immaginario rivierasco sono stati chiamati tre illustratori, Nick Morley, William Davey (Inghilterra) e Ignacia Ruiz (Cile), accomunati da una cifra iconografica ironica e surreale, capace di reinventare un luogo storico, la Villa Mussolini di Riccione, con occhio ludico e disincantato. Il pubblico potrà immergersi in una trama di narrazioni e storie illustrate che rievocano ambienti sottomarini, cartoline di spiaggia e fauna da balera. Cortei di sirene, latin lover e figure antropomorfe popolano il parco della Villa e conducono i visitatori all’interno delle sale, si addentrano, insieme, in un immenso libro pop-up illustrato, pronti a sorprendersi, a perdersi, come fece Alice nel suo Paese delle Meraviglie. (Sito web Opificio della Rosa)

 

 

Nick Morley è un artista e illustratore inglese specializzato in linocut. Dirige Hello Print Studio di Margate (UK) e tiene regolarmente workshop in UK e Europa. Le illustrazioni di Morley sono state pubblicate su copertine di libri e riviste e le sue stampe sono apprezzate da collezionisti in ambito internazionale. Il suo libro, Linocut for Artists and Designers, pubblicato da Crowood Press nel 2016, è stato un vero e proprio best-seller, la cui terza ristampa è esaurita in nove mesi.

 

William Davey è un illustratore inglese che rappresenta i luoghi, le situazioni e i personaggi della vita quotidiana con umorismo, mettendone in risalto gli aspetti caricaturali. Ha un interesse particolare per il mondo inglese e per quelle eccentricità che lo caratterizzano. Attualmente è professore associato presso Central Saint Martins, University of the Arts London.

 

Nata a Santiago del Cile, Ignacia Ruiz è un’illustratrice e reportage-artist che utilizza principalmente il disegno e l’incisione, realizzando costruzioni tridimensionali di oggetti e scenografie. La sua narrazione per immagini è fantasiosa e surreale. Per queste sue caratteristiche stilistiche, è apprezzata a livello internazionale nel campo dell’editoria e della pubblicità. Attualmente è professore associato presso Central Saint Martins, University of the Arts London. Vive e lavora a Londra.

 

Orari d’apertura:

dal 28 aprile al 24 giugno 2018: dal venerdì alla domenica dalle 10 alle 20

dal 25 giugno al 19 agosto 2018: tutti i giorni dalle 21 alle 24

Ingresso libero

 

Sabato 28 aprile alle ore 21
SIRENE, LATIN LOVER & ALTRI MOSTRI MARINI
INAUGURAZIONE mostra concerti birre & bomboloni

artworks: William Davey, Nick Morley, Ignacia Ruiz  
speech: Umberto Giovannini Opificio della Rosa

live music: Maggioli + Camilla & i Bomboloni alla crema

bar, birre & bomboloni

ingresso libero

 

Informazioni: IAT tel. 0541 426050, ufficio Cultura tel. 0541 693534

 

Sito web Opificio della Rosa

 

A cura: Umberto Giovannini – Opificio della Rosa in collaborazione con la Biennale del Disegno di Rimini. Promosso da Comune di Riccione – Assessorato Turismo Sport Cultura Eventi in collaborazione con Comune di Morciano di Romagna e Comune di Montefiore Conca

 

Scarica il flyer della mostra

Storia...

L'origine del nome (nella pronuncia locale Arciùn) deriva dal greco e risalirebbe alla occupazione bizantina del VI secolo d.C.: "archeion" è il nome di una pianta, la lappa, che cresce ancor oggi spontanea nelle ormai rare zone di spiaggia non occupate dagli stabilimenti e che doveva abbondare sul deserto litorale riccionese.

Contattaci

iat@comune.riccione.rn.it

0541 426050

 

Wifi a Riccione

 

Iscrizione gratuita alla newsletter eventi (La newsletter contiene gli eventi turistici del Comune di Riccione e viene spedita nel rispetto dell'art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016 sulla tutela dei dati personali. L'indirizzo  dichiarato sarà trattato esclusivamente per l'invio della newsletter, come richiesto dall'utente, quindi non sarà ceduto o segnalato ad altri soggetti).

Cookie policy e privacy policy

Copyright © 2018 Comune di Riccione
Sito web creato con ericsoft